Il risultato sono milioni di miliardi

Archivio della lotteria megamilliony per 2017 anno

Se dovessi vincere il jackpot, ho la possibilità di rimanere anonimo per quanto riguarda il pubblico e i media?

Nella maggior parte degli stati, le informazioni sul vincitore della lotteria sono di pubblico dominio, quindi è un'informazione pubblica.
Le informazioni pubblicizzate normalmente includono il nome del vincitore del jackpot, città, contea, partita in cui hanno vinto,
data vinta, e l'importo del premio.

Dopo aver vinto il jackpot, consigliamo di cercare la guida professionale di un buon avvocato e contabile per vedere se ci sono modi per mantenere la massima privacy possibile, prima di contattare la lotteria e / o richiedere il premio, e forse anche prima di farlo sapere ad amici o familiari. Potresti essere tentato di gridare ai tetti di gioia per la tua ritrovata fortuna, ma probabilmente finirai per rimpiangere quella decisione una volta che l'eccitazione della vittoria si sarà calmata, e ti rimane un flusso continuo di azioni legali e richieste di denaro da parte di coloro che vogliono una parte della tua vittoria.

I premi della lotteria sono tassabili?

Vincite alla lotteria di $600.01 e oltre sono soggetti alla ritenuta alla fonte federale. Per
vincite di $600.01, fino ae compreso $5,000, ti verrà rilasciato un modulo W-2G
per segnalare le tue vincite sul tuo modulo fiscale federale sul reddito. Per vincite di
$5,000.01 e oltre, il Dipartimento delle entrate del tuo stato rimuove il 24 per cento federale
trattenuta prima di ricevere l'assegno delle vincite (o, se è
una rendita, da ogni controllo delle vincite). Riceverai quindi un modulo W-2G con ciascuno
controlla per inviare con il tuo 1040 modulo per dimostrare che il 24 per cento federale
la ritenuta è già stata pagata. Oltre all'imposta federale, il tuo stato lo farà
effettuare trattenute aggiuntive per le tasse, e la maggior parte degli stati dedurrà altri soldi
potresti essere debitore allo stato, come le tasse arretrate, mantenimento dei figli, pagamenti di prestiti, eccetera.
Inoltre, come la ritenuta fiscale federale, la ritenuta fiscale statale in quel momento
del pagamento del premio potrebbe non essere la tassa statale totale dovuta alla fine dell'anno.
È necessario consultare la divisione fiscale del proprio stato per ulteriori informazioni sul totale
requisiti fiscali statali per i vincitori della lotteria.

Le ritenute fiscali statali sono le seguenti:

Arizona 5% ritenuta statale (Residenti in Arizona), 6% ritenuta statale (residenti non in Arizona)
Arkansas 7% ritenuta statale
California Nessuna tassa statale sui premi della lotteria
Colorado 4% ritenuta statale
Connecticut 6.99% ritenuta statale
Delaware Nessuna tassa statale sui premi della lotteria
Florida Nessuna tassa statale sui premi della lotteria
Georgia 6% ritenuta statale
Idaho 6.925% ritenuta statale
Illinois 4.95% ritenuta statale
Indiana 3.23% ritenuta statale
Iowa 5% ritenuta statale
Kansas 5% ritenuta statale
Kentucky 5% ritenuta statale
Louisiana 5% ritenuta statale
Maine 5% ritenuta statale
Maryland 8.95% ritenuta statale (Residenti del Maryland), 8% ritenuta statale (non residenti nel Maryland)
Massachusetts 5% ritenuta statale
Michigan 4.25% ritenuta statale
Minnesota 7.25% ritenuta statale
Mississippi 5% ritenuta statale
Missouri 4% ritenuta statale
Montana 6.9% ritenuta statale
Nebraska 5% ritenuta statale
New Hampshire Nessuna tassa statale sui premi della lotteria
New Jersey 8% ritenuta statale
Nuovo Messico 6% ritenuta statale
New York 8.82% ritenuta statale, più: 3.876% (Residenti a New York), 1.323% (Residenti di Yonkers)
Carolina del Nord 5.499% ritenuta statale
Nord Dakota 2.9% ritenuta statale
Ohio 4% ritenuta statale
Oklahoma 4% ritenuta statale
Oregon 8% ritenuta statale
Pennsylvania 3.07% ritenuta statale
Rhode Island 5.99% ritenuta statale
Carolina del Sud 7% ritenuta statale
Sud Dakota Nessuna tassa statale sui premi della lotteria
Tennessee Nessuna tassa statale sui premi della lotteria
Texas Nessuna tassa statale sui premi della lotteria
NOI. Isole Vergini † Aliquota fiscale statale sconosciuta
Vermont 6% ritenuta statale
Virginia 4% ritenuta statale
Washington Nessuna tassa statale sui premi della lotteria
Washington, D.C. 8.5% ritenuta statale
Virginia dell'ovest 6.5% ritenuta statale
Wisconsin 7.65% ritenuta statale
Wyoming Nessuna tassa statale sui premi della lotteria

† Questo stato / giurisdizione non ha risposto alle nostre richieste di queste informazioni.

Perché l'opzione in contanti è diversa dal jackpot pubblicizzato?

Il jackpot Mega Millions è un valore di annualità stimato di 29 anni, con un totale 30 pagamenti (il primo pagamento avviene subito, seguito da 29 pagamenti annuali). Quando i giocatori scelgono
l'opzione di rendita per il loro premio, la lotteria statale paga il premio 29 anni (30 pagamenti) di
acquisto degli Stati Uniti. Titoli del Tesoro del governo, che guadagnano interessi e maturano ogni anno
il 29 anni. Tale rendimento annuale è l'importo che i vincitori ricevono ogni anno per il
29 periodo dell'anno. Con l'opzione contanti, la lotteria statale prenderà l'importo di
soldi che sarebbero stati investiti e lo pagheranno direttamente al vincitore in uno
pagamento. Entrambe le opzioni di pagamento prevedono la detrazione delle imposte statali federali e applicabili
da loro, sebbene con un'opzione di rendita paghi le tasse gradualmente su ogni pagamento annuale, non tutto in una volta come con l'opzione in contanti.

Se vivo in uno stato che tassa i premi, ma ho comprato il mio biglietto in uno stato senza tasse sui premi, devo ancora pagare la tassa statale?

sì, tu fai. Pensa ai premi della lotteria come un normale reddito da lavoro. Solo perché potresti lavorare in uno stato diverso, ciò non ti consente di cavartela senza pagare l'imposta statale sul reddito nel tuo stato di residenza. La lotteria funziona allo stesso modo.

Che si tratti di reddito da lavoro o reddito da gioco d'azzardo, lo stato in cui viene vinto il denaro tasserà il premio per primo con la propria aliquota fiscale fuori dallo stato (supponendo che le vincite della lotteria delle tasse statali). Se il tuo stato di residenza ha un'aliquota fiscale uguale o inferiore, allora non dovrai nient'altro. Ma se il tuo stato ha un tasso più alto, riceverai un credito per quello che hai pagato nell'altro stato, e paga la differenza al tuo stato.

Se l'altro stato non ha tasse, paghi solo l'intera fattura fiscale al tuo stato.

Il risultato netto è che finisci per pagare l'aliquota fiscale più alta tra il tuo stato di residenza e lo stato in cui hai acquistato il biglietto. Ovviamente, la legislazione fiscale è piuttosto complessa ed è possibile che esista qualche condizione o accordo tra i due stati e un buon avvocato e / o contabile fiscale potrebbe scoprire una scappatoia per il risparmio fiscale. Ecco perché consigliamo sempre che i vincitori dei premi principali non prendano decisioni importanti prima di assumere un buon team legale e finanziario.

Un'altra opzione da considerare, a seconda di quanto in tasse stai cercando di risparmiare: i requisiti di residenza in relazione alle richieste di premi, tasse statali, e rendicontazione del reddito. Dal momento che non sei responsabile del pagamento delle tasse fino a quando non richiedi il premio, forse c'è tempo per stabilire la residenza nello stato in cui hai acquistato il biglietto prima della scadenza del periodo di richiesta del premio. però, questo è qualcosa che dovresti assolutamente esplorare con un avvocato prima di intraprendere qualsiasi azione per valutare la fattibilità. Dovresti anche decidere se vale la pena rischiare che quell'importante pezzetto di carta non si perda, danneggiato, o distrutto nel tempo che impieghi a sistemare tutto.

Valuta l'articolo